Venice - Un Ponte tra il Visibile e l'Invisbile - Alberto Volpin
Nato il 9 Maggio 1952. Padovano, pubblicitario, dopo vari trascorsi come fumettista, illustratore e visualizer, oggi trova nel mondo dei comics lo spunto per esprimere la sua pittura, tra iperrealismo e decise connotazioni pop art.
Alberto Volpin, Supereroi Marvel, Marvel, DC Comincs, Venice Art, New York Art, Pittore Alberto Volpin
15518
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15518,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.1436867464,qode-theme-ver-7.4,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

Venice – Un Ponte tra il Visibile e l’Invisbile

Descrizione

Una stregata Venezia notturna, dall’aria incantata fa da ponte tra il visibile e l’invisibile,

…fantastici combattenti ci conducono nel passato della nostra infanzia, cosicché da recuperare il fanciullino che è in noi, indispensabile per avere brama di sognare, di entusiasmi, nella speranza di un mondo migliore

Categoria
Art